lunedì 10 settembre 2012

Il leone della foresta



" ...Qual, stretto dalla gente e dal romore,
Turbato esce il leon della foresta,
Che se vergogna di mostrar timore,
E va di passo torcendo la testa;
Batte la coda, mugia con terrore,
Ad ogni crido se volge ed arresta... "


Per la traduzione google

" ...Come  stretto dalla gente e dal rumore,
Turbato esce il leone della foresta,
Lui si vergogna di mostrare timore,
E si muove torcendo la testa;
Batte la coda, mugola con terrore,
Ad ogni grido si volge e  si arresta... "

Orlando innamorato - Libro I°
Matteo Maria Boiardo

10 commenti:

  1. Immagine curiosa ma a me è venuto voglia di cantare
    AUIMMA WE A WUIMMA WE… IL LEONE ADDORMENTATO È ANDATO IN SLIP AL NIIIIGHT.
    Ciao carissima dolce serata
    enrico

    RispondiElimina
  2. Cara Sciarada rieccomi per ammirare sempre i tuoi bellissimi post.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Non credo si possa descrivere meglio le mosse di un leone che esce dalla foresta.
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
  4. Un post in linea con la dedica ad Adriana. Lo farò leggere a mia moglie che è del segno del Leone. Ottimo, come al solito, Sciarada. Buona serata.

    RispondiElimina
  5. beautiful photograph of live unfolding and moving along.

    RispondiElimina
  6. Ciao Sciarada!
    Le tue immagini come sempre sono incantevoli,la natura da te descritta è gioia degli occhi
    Un abbraccio grande e tanti sorrisi

    RispondiElimina
  7. Bella poesia e fotografia del re Leone, imaginativa, sensible e geniale!
    Baci, cara amica!
    °♥° °♥° °♥° °♥° °♥°
    *˛˚ღ •˚ ˚˚ ✰* ★
    ˚. ★ *˛ ˚♥* ✰

    RispondiElimina
  8. Lo dico che le cose semplici sono sempre le piu belle. complimentissimi ottima fotografia
    Scarada
    Maurizio

    RispondiElimina
  9. Amazing photo & impressive text. Have a good week, regards, J

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...